it-ITen-GB
Login   |     |   mercoledì 22 novembre 2017

0342 1940050

Chiama ora per prenotare le tue vacanze in Trentino!

SEARCH
set
12

CAMPIONI CON UN “TRASCORSO” IN VAL DI FIEMME (TN)

Sabato 16 e domenica 17 settembre Fiemme Rollerski Cup
Affrettarsi! Le iscrizioni chiudono il 15 settembre (40 euro)
Gjerdalen, Aukland, Nöckler, Kowalczyk, Røthe: è parata di stelle in Val di Fiemme
Sfide sprint, long distance 50 km (élite ed amatori) e 20 km

Sabato 16 e domenica 17 settembre sono giornate da segnare in rosso sul calendario, quelle che faranno ritornare in pompa magna lo skiroll nella “culla dello sci nordico”, in Val di Fiemme (TN), dove due anni fa si disputarono i Campionati del Mondo dedicati a questa allenante e suggestiva disciplina.
La prima giornata della Fiemme Rollerski Cup a Ziano di Fiemme verrà dedicata alla sprint di Coppa Italia, mentre nella seconda largo alle lunghe distanze, con 50 km e 780 metri di dislivello riservati a fenomeni ed amatori, oltre ad una più abbordabile 20 km per i meno preparati ad affrontare la competizione “per intero”.
Al termine della Alliansloppet, penultima tappa del prestigioso circuito Guide World Classic Tour, prima dell’appuntamento con la Fiemme Rollerski Cup, le graduatorie generali di questo spettacolare challenge pieno zeppo di campioni vedono in testa Morten Eide Pedersen davanti ad Andreas Nygaard e ad Anders Aukland, con il fuoriclasse barbuto Martin Johnsrud Sundby in settima posizione, mentre al femminile troviamo a capitanare la nave Kari Vikhagen Gjeitnes su Astrid Oyre Slind e Maria Grafnings, con la leggendaria polacca Justyna Kowalczyk in quinta posizione. Un parterre de rois che certamente sarà al via anche alla Fiemme Rollerski Cup, alla quale hanno già dato il proprio assenso anche alcuni atleti dell’armata azzurra, quali l’altoatesino “Diddi” Dietmar Nöckler, l’esperto trentino Bruno Debertolis, che con gli skiroll si reca… giornalmente al lavoro, o la veronese Lucia Scardoni, in crescita esponenziale nelle ultime apparizioni ed un’ottima atleta sugli skiroll. Non mancherà nemmeno il dominatore delle ultime tre edizioni della Marcialonga, il norvegese con i Ray-Ban Tord Asle Gjerdalen, il quale ha inoltre una grossa affinità con la terra fiemmese avendovi conquistato un oro in staffetta ed un bronzo nella 15 km ai Mondiali 2013. E ancora Anders Aukland, primo in Val di Fiemme alla Coppa del Mondo 2002, medaglia d’oro e d’argento ai Mondiali 2003, il tutto condito con due vittorie alla Marcialonga. Justyna Kowalczyk è un’altra stella assoluta che con la “culla dello sci nordico” ha molto a che spartire, avendo vinto il Tour de Ski addirittura per quattro annate di fila dal 2010 al 2013, ed un argento ai Mondiali 2013. Un record pazzesco, poiché essere capaci di “domare la fatica” mettendosi alle spalle per quattro stagioni consecutive le fortissime avversarie dirette è davvero impresa da ricordare. Sjur Røthe in Val di Fiemme conquistò invece una medaglia d’oro ed una bronzea nel 2013, con un quarto posto al Tour de Ski nell’annata successiva.
Completeranno il fornitissimo parterre Johan Kjölstad (campione del mondo a Liberec 2009 nella team sprint) e John Kristian Dahl (tre volte vincitore della Vasaloppet).
Gli amatori avranno dunque l’opportunità unica di competere assieme a tutti questi grandi campioni, per farlo basterà iscriversi versando la quota di 40 euro entro e non oltre il 15 settembre.
Info: www.fiemmerollerskicup.it

Leggi ancora...

Azioni: E-mail | Permalink |

Post Rating

Renta Car