it-ITen-GB
Login   |     |   martedì 14 luglio 2020

0342 1940050

Chiama ora per prenotare le tue vacanze in Trentino!

SEARCH
gen
16

Trofeo Topolino Sci di Fondo in scena sabato e domenica in Trentino
Categorie Baby e Cuccioli per cominciare, domenica è la volta di Ragazzi e Allievi
Stadio del Fondo di Lago di Tesero (TN) ancora sugli scudi per la sua …nordicità
FIS World Snow Day e attività di intrattenimento su due giornate

Ci siamo, il Trofeo Topolino Sci di Fondo è in griglia di partenza allo Stadio del Fondo di Lago di Tesero in Val di Fiemme (TN). Tecnicamente il primo sparo sarà dato sabato pomeriggio per le categorie Baby e Cuccioli, seguite da Ragazzi e Allievi domenica mattina, per un totale di 1300 concorrenti provenienti da 9 nazioni, Italia inclusa, richiamati all’appello della vallata dolomitica. “Siamo molto felici di mettere anche quest’anno in pista il Trofeo – ha commentato Nicoletta Nones, coordinatrice generale della manifestazione dedicata al fondo – per quanto riguarda i numeri eguagliamo le passate edizioni con un incremento delle società partecipanti (118 in tutto, ndr). Certo, se nevicasse sabato sarebbe perfetto.”
Le neve sarebbe senz’altro ben accetta in Trentino, come del resto in tante altre località, e renderebbe di certo più “bianca e suggestiva” la kermesse Disney. Tuttavia tutto è confermato, lasciano intendere gli organizzatori capitanati dal Gruppo Sportivo Castello di Fiemme del presidente Alberto Nones, e da sabato pomeriggio gli anelli di gara allestiti nell’arena iridata della Val di Fiemme saranno calcati a tutta e solamente in tecnica classica da ragazzi e ragazze tra gli 8 e i 16 anni. Dopo le prime competizioni andrà in scena anche il Trofeo Topolino Revival, gara riservata ai passati concorrenti (nati fino al 1998), lungo un anello di 5 km complessivi in passo alternato anche in questo caso.
Alle 17.30 di sabato il paese di Castello di Fiemme ospiterà la tradizionale cerimonia inaugurale con la sfilata delle squadre partecipanti, la fiaccolata sulle note della Banda Sociale di Molina di Fiemme, l’accensione del tripode e i fuochi d’artificio finali. Alla sera, sul palcoscenico del Teatro di Tesero, ci sarà uno show per tutti quanti con ospite un disegnatore Disney. Sia sabato che domenica, allo stadio ma anche in paese, il Villaggio Disney farà da simpatica cornice al Trofeo 2015, mentre le premiazioni conclusive sono in programma domenica alle 15.00 ancora a Castello.
Da sempre, dal debutto nel 1984, il Trofeo Topolino Sci di Fondo è fucina di campioni e basta sfogliare la lista delle medaglie d’oro per rintracciare tra gli altri Giulia Stuerz, Gaia e Valentina Vuerich, Loris Frasnelli, Magda Genuin, Marina Piller, Lara Peyrot, Fabio e Fabrizio Clementi, Valerio Checchi, Silvia Rupil, Veronica Cavallar, i fratelli Ivan e Bruno Debertolis o il fiemmese Mauro Brigadoi, quest’ultimo con il maggior numero di medaglie d’oro conquistate, cinque tra il 2001 e il 2008 in tutte le categorie, cui si sommano due Revival messi in bacheca nel 2011 e 2012. C’è chi, poi, all’oro nel Trofeo Topolino non è mai arrivato come Cristian Zorzi, Sabina Valbusa o Antonella Confortola, i quali però, ce lo dice la storia, negli anni successivi hanno avuto modo di “rifarsi” alla grande.
Sabato e domenica, su quelle stesse piste dello Stadio di Lago che nel fine settimana scorso hanno ospitato campioni e campionesse del Tour de Ski, il Trofeo Topolino Sci di Fondo tornerà ad emozionare piccoli e grandi e chissà che quei “mini fondisti” chiamati a calcare le nevi fiemmesi tra poche ore non diventino big dell’universo nordico tra qualche anno. Visti i precedenti, la cosa è più che probabile.
Per il quarto anno consecutivo il Trofeo Topolino Sci di Fondo è parte della Giornata Mondiale della Neve – FIS World Snow Day, che in questo 2015 tocca il record di 45 nazioni presenti con 645 eventi di celebrazione della neve e delle attività invernali sparpagliati in ogni angolo del pianeta, dalla vecchia Europa alle Americhe, passando per Mongolia, Sud Africa, Armenia o Kazakhstan. “C’è fortissima volontà in tutto il mondo – ha commentato il presidente FIS Gian-Franco Kasper – di portare i bambini sulla neve e fare godere loro delle tante opportunità che questa può offrire. Quella di quest’anno è con ogni probabilità la migliore edizione di sempre del World Snow Day.”
Con il GS Castello di Fiemme collaborano da vicino i comuni di Tesero e quello di Castello-Molina di Fiemme, con il sindaco di quest’ultimo confermato a presiedere il comitato organizzatore della kermesse Disney. Ci sono poi da menzionare anche la Regione Trentino Alto Adige, la Provincia Autonoma di Trento, il BIM dell’Adige, le Casse Rurali Trentine e nello specifico la Cassa Rurale di Fiemme, l’ApT Fiemme, i Vigili del Fuoco Volontari di Castello, le forze dell’ordine locali, gli Alpini e la Croce Bianca con un totale operativo di 120 volontari. Supportano la due giorni anche Itas Assicurazioni, La Sportiva, Demon Occhiali, Mila, Misconel, Fratelli Berti Legnami, Bioline, Pasta Felicetti e Fiemme 3000. Il Trofeo Topolino Sci di Fondo è anche quest’anno vicino all’Associazione Amici Trentini che promuove cooperazione e adozioni internazionali.
Info: www.trofeotopolino.it

Leggi ancora...

Azioni: E-mail | Permalink |

Post Rating

Renta Car